La pallacanestro in Italia
 

Reggio Emilia: finiti i canditi

PG 23 Ago 2017 11:05
Reggio continua a disfarsi dei contratti più onerosi: dopo Polonara (Sassari)
ed Aradori (Bologna) adesso tocca a Della Valle, che va a Torino.

Lo scorso anno solare (2016) il club ha chiuso con un passivo di 1,7 M€,
l'anno prima questo era stato ancora più alto. Finora i buchi li tappava il
proprietario, Landi. Ma siccome la sua azienda è in crisi (con tanto di
lavoratori in cassa integrazione, credo) ora non può più farlo. Cerca soci con
cui dividere i costi del basket, che intanto sta cercando di ridurre all'osso.

Degli italiani che formavano l'ossatura della squadra capace di raggiungere due
finali scudetto consecutive resta solo Cervi (più Mussini ritornato dagli USA).

Si prevede per Reggio un campionato con obiettivi di minima (la salvezza, che
con una sola retrocessione non dovrebbe essere impossibile da raggiungere visto
il livello imbarazzante di alcune squadre, in primis Pesaro).

La ruota gira in fretta.

Solo 14 mesi fa, la Virtus retrocedeva proprio sul campo reggiano (si sarebbe
salvata solo vincendo quella partita, impresa disperata vista la disparità di
valori in campo), uscendo tra le risatine dei giocatori di casa (a cominciare da
Della Valle) e gli sfottò del pubblico con tanto di coro "serie B, serie B".

Sì, gira davvero in fretta la ruota.

Ciao,
Paolo
Fantuz 23 Ago 2017 14:41
> Reggio continua a disfarsi dei contratti più onerosi: dopo Polonara (Sassari)
ed Aradori (Bologna) adesso tocca a Della Valle, che va a Torino.

Motivi di budget e rottura con lo staff (Frosini in primis). Ad***** anche al
premio italiani.

>
> Lo scorso anno solare (2016) il club ha chiuso con un passivo di 1,7 M€,
l'anno prima questo era stato ancora più alto. Finora i buchi li tappava il
proprietario, Landi. Ma siccome la sua azienda è in crisi (con tanto di
lavoratori in cassa integrazione, credo) ora non può più farlo. Cerca soci con
cui dividere i costi del basket, che intanto sta cercando di ridurre all'osso.
>

Ovvio, in Landi ci lavoro e prima o poi doveva accadere. Da cui l'idea (e
consapevolezza) che riperdere un altra finale scudetto sarebbe stato
bellissimo..

> Degli italiani che formavano l'ossatura della squadra capace di raggiungere
due finali scudetto consecutive resta solo Cervi

Cervi in depressione post-taglio. Raynolds decisamente inaffidabile. Nuovi
acquisti da brividi Vene (??) e Nevels (dall'LEB Oro) oltre a Moser (MVP del
campionato Kosovaro!) che sembra sia già ai saluti. De Vico dalla panchina ok
ma titolare chi?
Coppia di play Candi-Mussini (in Eurocup li sbranano!)

Gestione della faccenda Della Valle abbastanza ridicola (anche se il giocatore
ci ha messo del suo).

Adesso la squadra è in ritiro e mancano ancora 3-4 giocatori di cui 3 da
quintetto. Temo il ritorno di Rimas.


> Si prevede per Reggio un campionato con obiettivi di minima (la salvezza

La vedo dura, tutto dipende da chi arriva e dalla capacità di ripartire dal
basso.

> La ruota gira in fretta.
> Solo 14 mesi fa, la Virtus retrocedeva proprio sul campo reggiano

Come no, e quest'anno potrete facilmente vendicarvi e mandare giù Reggio che
incontrerete guarda caso all'ultima giornata. Il cerchio sarà chiuso. Canterete
e riderete anche voi..


> Ciao,
> Paolo

Ciao
Fantuz
PG 23 Ago 2017 15:37
Il giorno mercoledì 23 agosto 2017 14:41:43 UTC+2, Fantuz ha scritto:

Aspettavo proprio te. ;-)

>> Reggio continua a disfarsi dei contratti più onerosi: dopo Polonara
(Sassari) ed Aradori (Bologna) adesso tocca a Della Valle, che va a Torino.
>
> Motivi di budget e rottura con lo staff (Frosini in primis). Ad***** anche al
premio italiani.

Frosini però è stato confermato. E mi pare che abbia lavorato bene negli anni
passati. Ho tuttora un grande affetto per lui, serio professionista sempre.

>> Lo scorso anno solare (2016) il club ha chiuso con un passivo di 1,7 M€,
l'anno prima questo era stato ancora più alto. Finora i buchi li tappava il
proprietario, Landi. Ma siccome la sua azienda è in crisi (con tanto di
lavoratori in cassa integrazione, credo) ora non può più farlo. Cerca soci con
cui dividere i costi del basket, che intanto sta cercando di ridurre all'osso.
>>
>
> Ovvio, in Landi ci lavoro e prima o poi doveva accadere. Da cui l'idea (e
consapevolezza) che riperdere un altra finale scudetto sarebbe stato
bellissimo..

Non lo sapevo, in bocca al lupo. La rivalità sportiva è una cosa, il lavoro
un'altra (molto più importante).

> Coppia di play Candi-Mussini (in Eurocup li sbranano!)

Ecco, forse vista la situazione sarebbe stato saggio rinunciare alla coppa.
Anche perché i problemi della società sono noti da tempo.

> Gestione della faccenda Della Valle abbastanza ridicola (anche se il giocatore
ci ha messo del suo).
>
> Adesso la squadra è in ritiro e mancano ancora 3-4 giocatori di cui 3 da
quintetto. Temo il ritorno di Rimas.

Mi pare di capire che fosse poco amato anche dai compagni.

>> Si prevede per Reggio un campionato con obiettivi di minima (la salvezza
>
> La vedo dura, tutto dipende da chi arriva e dalla capacità di ripartire dal
basso.

Mah, con una sola retrocessione non penso che Reggio sia particolarmente a
rischio, Pesaro ma anche un altro paio di squadre sembrano sulla carta
inferiori.

Vero anche che con il mercato sempre aperto le squadre possono cambiare faccia
all'improvviso, vedi proprio Pesaro con Daye o Capo d'Orlando con Blackshears
(?).

>> La ruota gira in fretta.
>> Solo 14 mesi fa, la Virtus retrocedeva proprio sul campo reggiano
>
> Come no, e quest'anno potrete facilmente vendicarvi e mandare giù Reggio che
incontrerete guarda caso all'ultima giornata. Il cerchio sarà chiuso. Canterete
e riderete anche voi..

Ti dirò, a differenza di molti altri virtussini non sento un astio particolare
per la Reggiana. Vero che la Virtus retrocesse materialmente a Reggio, ma la
retrocessione era maturata ben prima, con una serie di sconfitte assolutamente
incredibili ed evitabili. A cominciare da quella in casa con Caserta (+4 a 18"
dalla fine, persa al supplementare).

> Ciao
> Fantuz

Ciao
Paolo
Fantuz 24 Ago 2017 11:12
> Aspettavo proprio te. ;-)

éccome

> Frosini però è stato confermato. E mi pare che abbia lavorato bene negli
anni passati. Ho tuttora un grande affetto per lui, serio professionista sempre.

Confermato lo staff per non confermare i giocatori. Menetti si è ridotto lo
stipen*****. Da quel momento era certo l'ad***** dello scheletro italiano.
Poi ok Frosini, bravo ragazzo. Ma quali nomi ha scovato ? Aradori, Gentile,
Polonara, Lavrinovic, Kaukenas... ci siamo capiti
Quest'anno con pochi sghei deve far vedere cosa può fare.


> Non lo sapevo, in bocca al lupo. La rivalità sportiva è una cosa, il lavoro
un'altra (molto più importante).

Se la società PR è in rosso (come praticamente tutte le società sportive) è
la famiglia che caccia la grana non la Landi Renzo Spa. Che poi siano legate le
cose è evidente.

>> Coppia di play Candi-Mussini (in Eurocup li sbranano!)
>
> Ecco, forse vista la situazione sarebbe stato saggio rinunciare alla coppa.
Anche perché i problemi della società sono noti da tempo.
>

Problemi della Pallacanestro ? Non mi risultano. Anzi la riduzione budget e
l'acquisto di giovani (Musso, Candi De Vico...) fa ben sperare per il futuro.

Due anni di finali e niente Eurolega. L'anno scorso avevamo una pluriennale in
EC ma la FIP ha vietato.
EC promessa e mantenuta quest'anno. Adesso che c'è il pane mancano i denti.


> Mi pare di capire che fosse poco amato anche dai compagni.

Soprattutto dai compagni (Aradori e ADV in primis). Senza di loro tutto è
possibile.


> Mah, con una sola retrocessione non penso che Reggio sia particolarmente a
rischio, Pesaro ma anche un altro paio di squadre sembrano sulla carta
inferiori.
>

Roster ancora molto incerti per le squadre di fascia bassa...

> Ciao
> Paolo

Ciao Fantuz
PG 24 Ago 2017 11:28
Il giorno giovedì 24 agosto 2017 11:12:38 UTC+2, Fantuz ha scritto:


>>> Coppia di play Candi-Mussini (in Eurocup li sbranano!)
>>
>> Ecco, forse vista la situazione sarebbe stato saggio rinunciare alla coppa.
Anche perché i problemi della società sono noti da tempo.
>>
>
> Problemi della Pallacanestro ? Non mi risultano. Anzi la riduzione budget e
l'acquisto di giovani (Musso, Candi De Vico...) fa ben sperare per il futuro.

Intendevo problemi di soldi, il bilancio in rosso. La coppa costa, le trasferte
rischiano di diventare un salasso, soprattutto se ti capitano in posti sperduti
della ******* o della Turchia.

Inoltre se hai pochi giocatori di livello rischi di spomparli, oltre al rischio
di qualche infortunio. Direi che è un azzardo, poi avranno fatto i loro conti.

> Due anni di finali e niente Eurolega.

Uno schifo, concordo. E pensa quanto girano le balle a Venezia, che pur avendo
vinto lo scudetto non disputerà l'Eurolega perché c'è il posto garantito a
Milano.

L'anno scorso avevamo una pluriennale in EC ma la FIP ha vietato.
> EC promessa e mantenuta quest'anno. Adesso che c'è il pane mancano i denti.
>
>
>> Mi pare di capire che fosse poco amato anche dai compagni.
>
> Soprattutto dai compagni (Aradori e ADV in primis). Senza di loro tutto è
possibile.

Allora non capisco perché tu ne tema il ritorno. Non l'ho mai amato (eufemismo)
ma uno "squalo" come lui in squadra fa sempre comodo, specie in una stagione
dove hai molti giovani e poca gente di esperienza.

> Ciao Fantuz

Ciao,
Paolo
Fantuz 24 Ago 2017 13:46
> Intendevo problemi di soldi, il bilancio in rosso. La coppa costa, le
trasferte rischiano di diventare un salasso, soprattutto se ti capitano in posti
sperduti della ******* o della Turchia.
> Inoltre se hai pochi giocatori di livello rischi di spomparli, oltre al
rischio di qualche infortunio. Direi che è un azzardo, poi avranno fatto i loro
conti.
>

Penso fosse un preaccordo tra ULEB e le società che Reggio ha voluto mantenere
per non rovinare future relazioni. Questo anche il motivo per cui ci sia Reggio
in EC e non Avellino o Venezia.
Per quest'anno ci godremo Bayern, Gala etc banchettare al Palabigi.


>> Soprattutto dai compagni (Aradori e ADV in primis). Senza di loro tutto è
possibile.
>
> Allora non capisco perché tu ne tema il ritorno. Non l'ho mai amato
(eufemismo) ma uno "squalo" come lui in squadra fa sempre comodo, specie in una
stagione dove hai molti giovani e poca gente di esperienza.
>

Io lo adoro, è un leader. Ma credo che nel roster attuale serva un titolare da
20-25 minuti.

> Ciao,
> Paolo

Ciao Fantuz
Fantuz
Ammammata 24 Ago 2017 14:55
Il giorno Wed 23 Aug 2017 11:05:29a, *PG* ha inviato su it.sport.basket il
messaggio news:c7c17752-f96b-44c9-86ac-162f449e3cf3@googlegroups.com.
Vediamo cosa ha scritto:

> Reggio Emilia: finiti i canditi
>


Source: The Godfather (1972) - Quotes - IMDb
Address :
<http://www.imdb.com/title/tt0068646/trivia?tab=qt&ref_=tt_trv_qu>

Take the cannoli.

--
/-\ /\/\ /\/\ /-\ /\/\ /\/\ /-\ T /-\
-=- -=- -=- -=- -=- -=- -=- -=- - -=-
>>>>> http://www.bb2002.it :) <<<<<
........... [ al lavoro ] ...........
PG 24 Ago 2017 16:58
Il giorno giovedì 24 agosto 2017 11:12:38 UTC+2, Fantuz ha scritto:

>> Mi pare di capire che fosse poco amato anche dai compagni.
>
> Soprattutto dai compagni (Aradori e ADV in primis). Senza di loro tutto è
possibile.

Colpo di scena! Pare che Della Valle resti a Reggio. certo che Torino non ha
fortuna con i giocatori che vuole prendere da voi... ;-)

> Ciao Fantuz

Ciao,
Paolo
fabfabri 24 Ago 2017 20:49
Non è questione di fortuna.....il punto è che se metti al posto di un valido
general manager il figlio trentenne del presidente la *****ata è dietro
l'angolo.
Se a questi aggiungi un allenatore che se ne esce fuori con frasi "facciamo la
squadra intorno ad aradori" e "gli acquisti fatti li ho subiti"..... è
abbastanza normale che ad un mese circa dall'inizio ti sfanculino.
Potrai avere anche i soldi di mamma Fiat ma se non porti a casa il risultato,
facilmente ti lasciano a terra.....
Saluti
Fab
fabfabri 25 Ago 2017 07:48
Rileggendo, anticipo tutti sulla battuta: È FIAT, ti lascerà a terra prima o
poi in ogni caso.....
Non abbiamo avuto modo neanche di iniziare:
http://www.sportando.com/m/it/italia/serie-a/245095/della-valle-resta-a-reggio-tutti-i-retroscena-di-una-telenovela-lunga-unestate.html
PG 25 Ago 2017 12:23
Il giorno venerdì 25 agosto 2017 07:48:47 UTC+2, fabfabri ha scritto:
> Rileggendo, anticipo tutti sulla battuta: È FIAT, ti lascerà a terra prima o
poi in ogni caso.....

Aspetta che mi tocco i maroni. La mia Punto del 1993 tutto sommato si comporta
ancora dignitosamente.

Ciao
Paolo
fabfabri 25 Ago 2017 14:03
;-D
La mia del 2002, 170k km e ancora regge
Ciao
Fab
PG 25 Ago 2017 15:06
Il giorno venerdì 25 agosto 2017 14:03:41 UTC+2, fabfabri ha scritto:
> ;-D
> La mia del 2002, 170k km e ancora regge
> Ciao
> Fab

La mia sui 145k :)

Ciao
Paolo

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

La pallacanestro in Italia | Tutti i gruppi | it.sport.basket | Notizie e discussioni basket | Basket Mobile | Servizio di consultazione news.