La pallacanestro in Italia
 

Playoff CdR - Ottavi
1 | 2 |

Warlord 30 Apr 2017 10:38
Domanda per Ruggero: fai la traserta, oggi?
E che mi dici di come siete messi? Io non ho mai visto giocare Verona
quest'anno, quello che temo di più è l'esperienza dei vari Boscagin,
Brkic, Diliegro, Robinson e Portannese, più quella di Dalmonte.
Altra paura che ho è quella del vostro reparto lunghi. Spero che l'età
di Brkic abbia limitato un po' le sue capacità, perchè il giocatore che
ricordo io qualche anno fa era davvero devastante.
Miglior realizzatore di squadra Frazier, giusto? E' giovane come
guardia, la nostra difesa ha tenuto bassi parecchi giocatori di questo
livello, e Robinson non mi sembra un fulmine.
Vediamo se la indovino: soffriremo sopratutto i lunghi e Portannese.
Non so che impatto psicologico avranno i playoff sui nostri ragazzi, se
stanno tutti bene energia da mettere in campo ne dovrebbero avere, ma
l'esperienza non si insegna.
Nel complesso non sono completamente tranquillo, vediamo se riusciamo a
reggere il vostro avvio, per noi i minuti iniziali sono sempre quelli
più critici.
PG 30 Apr 2017 16:45
Il giorno domenica 30 aprile 2017 10:38:02 UTC+2, Warlord ha scritto:
> Domanda per Ruggero: fai la traserta, oggi?
> E che mi dici di come siete messi? Io non ho mai visto giocare Verona
> quest'anno, quello che temo di più è l'esperienza dei vari Boscagin,
> Brkic, Diliegro, Robinson e Portannese, più quella di Dalmonte.
> Altra paura che ho è quella del vostro reparto lunghi. Spero che l'età
> di Brkic abbia limitato un po' le sue capacità, perchè il giocatore che
> ricordo io qualche anno fa era davvero devastante.

Per quello che ho visto io Brkic, in questa A2, è ancora un fattore a 35 anni.
Per me Verona è l ******* più rognoso che potesse capitarvi, essendo arrivati
primi onestamente vi sareste meritato un primo turno più agevole. Non mi
stupirei se passassero i veneti, onestamente. Credo che sarà una serie molto
avvincente e combattuta. Vinca il migliore.

Vado al palazzo, ci si legge dopo la prima. Sono emozionato, lo ammetto.

Intanto negli anticipi Roseto strappa il fattore campo a Legnano, mentre Ravenna
lo mantiene soffrendo contro Roma. Per ora il bilancio è 2-0 per le squadre
dell'est.

Ciao
Paolo
PG 30 Apr 2017 22:08
Virtus che vince con Casale soffrendo più del previsto. Dopo un primo tempo
chiuso 46-32 (massimo vantaggio sul 41-22) la V smette di segnare (solo 8 punti
in tutto il terzo quarto) e Casale un po' alla volta si riavvicina ed inizia a
crederci. Raggiunge la parità a quota 58, e Di Bella sbaglia il sottomano del
sorpasso. La V stringe i denti e riesce a rimettere il naso avanti e chiude
vincendo.

Paladozza semivuoto (direi non più di 2500 presenti, con un centinaio di
piemontesi caldi e corretti).

Martedì gara 2.

Ciao
Paolo
Warlord 30 Apr 2017 23:28
PG <danilovic_2000@yahoo.it> wrote:

> Il giorno domenica 30 aprile 2017 10:38:02 UTC+2, Warlord ha scritto: >
> Domanda per Ruggero: fai la traserta, oggi? > E che mi dici di come siete
> messi? Io non ho mai visto giocare Verona > quest'anno, quello che temo di
> più è l'esperienza dei vari Boscagin, > Brkic, Diliegro, Robinson e
> Portannese, più quella di Dalmonte. > Altra paura che ho è quella del
> vostro reparto lunghi. Spero che l'età > di Brkic abbia limitato un po' le
> sue capacità, perchè il giocatore che > ricordo io qualche anno fa era
> davvero devastante.
>
> Per quello che ho visto io Brkic, in questa A2, è ancora un fattore a 35
> anni. Per me Verona è l ******* più rognoso che potesse capitarvi,
> essendo arrivati primi onestamente vi sareste meritato un primo turno più
> agevole. Non mi stupirei se passassero i veneti, onestamente. Credo che
> sarà una serie molto avvincente e combattuta. Vinca il migliore.
>
> Vado al palazzo, ci si legge dopo la prima. Sono emozionato, lo ammetto.
>
> Intanto negli anticipi Roseto strappa il fattore campo a Legnano, mentre
> Ravenna lo mantiene soffrendo contro Roma. Per ora il bilancio è 2-0 per
> le squadre dell'est.
>
> Ciao Paolo

Di ritorno dal palazzetto anch'io, vedo che Biella è l'unica a tenere
alto l'onore dell'Ovest. Abbiamo vinto con una Verona soffrendo ma non
più di tanto, per cui va bene così. La cosa buona è che, secondo me,
abbiamo un valore tecnico più alto di quello degli scaligeri, quella
cattiva è che siamo più corti e meno fisici. Gli allenatori di molte
delle squadre del girone Ovest che hanno perso con Biella hanno
sottolineato il vantaggio che l'Angelico aveva in termini di fisicità ed
atletismo. Ebbene, questo vantaggio con Verona non l'abbiamo, io ho
sempre pensato che il basket fosse uno sport per gente alta e grossa, e
quelli della Tezenis sono sicuramente più grossi di noi. Per dirne una,
non siamo stati capaci di tenere nell'uno contro uno Robinson, che non è
un fulmine ma dal punto di vista del peso sposta gente come Ferguson o
Venuto. Per fortuna i chili alla fine pesano anche per lui, ed a lungo
andare ha perso in velocità e come play non mi sembra un genio. Lo
stesso si potrebbe dire di Diliegro, Brkic (me lo ricordavo meno
cattivo), Pini e Totè, contro i quali i nostri hanno faticato e non
poco, tanto che abbiamo dovuto girare abbastanza al largo dall'area
tirando più da tre che da due. Perchè abbiamo vinto allora? Credo
sopratutto per la prova mostruosa di Mike Hall (31 punti e 8 rimbalzi),
che però è rimasto in campo 38 minuti, al pari di Ferguson. La domanda
che tutti ci siamo fatti è quanto questi due (ma sopratutto Hall)
possano reggere giocando ogni due o tre giorni. L'atmosfera che si
respira qui è di un ottimismo neanche tanto moderato, ma io non sono
altrettanto tranquillo in vista di garadue. Dalmonte qualcosa di sicuro
cambierà, dovremo essere bravi a fare altrettanto ed a non ripetere gli
errori di questa sera. Devo anche dire che sicuramente Dalmonte avrà da
ridire sull'arbitraggio, per un episo***** che l'ha visto protagonista in
negativo e che effettivamente ha pesato sulla gara, ma il tecnico che ha
preso lo è andato a cercare e lo ha pagato carissimo (Verona era
rientrata a -3 e palla in mano, ha perso pos***** e preso libero e
tripla). Io invece sono rimasto impressionato dal fisico di Totè
(partito tra l'altro in quintetto): non l'avevo mai visto, ma se questo
ragazzo non si fosse dedicato al basket sarebbe stato un vero delitto:
mi sembra il prototipo di come dovrebbe essere fatto un giocatore di
pallacanestro, poi dal punto di vista tecnico l'ho visto poco perchè
subito condizionato dai falli, comunque ha fatto 4/5 dal campo, con più
punti che minuti. Alla prossima.
Skuer 1 Mag 2017 22:48
> Paladozza semivuoto (direi non più di 2500 presenti, con un centinaio di
piemontesi caldi e corretti).

Ho saltato gara 1 e credo saltero' anche gara due sia per impegni
personali che per delusione del mercato di riparazione.
Anche al palaverde -1500 presenze rispetto alla RS.

Saluti, Skuer


--


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
PG 1 Mag 2017 23:06
Il giorno lunedì 1 maggio 2017 22:48:13 UTC+2, Skuer ha scritto:
>> Paladozza semivuoto (direi non più di 2500 presenti, con un centinaio di
piemontesi caldi e corretti).
>
> Ho saltato gara 1 e credo saltero' anche gara due sia per impegni
> personali che per delusione del mercato di riparazione.
> Anche al palaverde -1500 presenze rispetto alla RS.

Peccato però questo calo di presenze piuttosto generalizzato. Visto in TV anche
la partita di Agrigento e pure lì c'erano parecchi vuoti, in un impianto già
piccolino di suo.

Nel frattempo si è appena conclusa Tortona-Mantova, vinta dai padroni di casa).
Negli ultimi minuti curiosa situazione tattica, con Garri che veniva messo in
campo per le azioni d'attacco e tolto in quelle difensive.

Situazione dopo gara1
(http://www.legapallacanestro.com/serie/1/playoff-playout/2017/ita2_poff):

OraSì Ravenna Pallacanestro Virtus Roma 93 - 87
T.W.S. Legnano Visitroseto.it Roseto 58 - 62
Angelico Biella Tezenis Verona 83 - 76
Virtus Segafredo Bologna Novipiù Casale Monferrato 74 - 67
De Longhi Treviso Lighthouse Trapani 86 - 74
Moncada Agrigento Kontatto Bologna 100 - 77
Alma Trieste Remer Treviglio 88 - 83
Orsi Tortona Dinamica Generale Mantova 76 - 67

Bilancio, per ora, 5-3 per le squadre dell'est: c'è più equilibrio di quanto
si pensasse tra le squadre dei due gironi e, a parte due o tre partite (Treviso,
Agrigento e forse Biella) gli altri sono stati scontri equilibrati e si sono
decisi solo nel finale.

Fattore campo rispettato in 7 partite su 8, a dimostrazione che vincere in
trasferta per queste squadre non è mai facile.

Tra domani e mercoledì, sotto con gara2 che darà già delle indicazioni
abbastanza probanti.

> Saluti, Skuer

Ciao,
Paolo
Skuer 2 Mag 2017 10:26
> OraSì Ravenna Pallacanestro Virtus Roma 93 - 87

da pronostici

> T.W.S. Legnano Visitroseto.it Roseto 58 - 62

Roseto squadra rognosa

> Angelico Biella Tezenis Verona 83 - 76

Verona direi che ha retto bene, più che bene contro la finalista annunciata.

> Virtus Segafredo Bologna Novipiù Casale Monferrato 74 - 67

Vabbè, la futura promossa (la virtus, per chi avesse dubbi) denmolirà tutti
gli assalti ;-)

> De Longhi Treviso Lighthouse Trapani 86 - 74

Temevo la prima, un po' per i ricorsi storici, un po' perchè ormai i punti
deboli dei trevigiani sono noti.
Mi dicono di un ottimo Perry e di un buon Perl (e Gabric a guardare)

> Moncada Agrigento Kontatto Bologna 100 - 77

Leggo di un Bonicciolli che molla le redini appena la partita sembra
sfuggirgli. COm egià fatto altre volte.
Tattica non sabagliata ai playoff, perdere di 40 o di 1 conta uguale e se la
vedi persa può avere senso risparmiare energie mentali, fisiche e evitare
infortuni.
Vediamo se il volpone riesce ancora nel miracolo.
Se non riesce dovranno annettere Agrigento al Regno di Italia per meriti (si
prega di cogliere l'ironia).


> Alma Trieste Remer Treviglio 88 - 83

Trieste la vedo pericolosissima, Treviglio non la conosco. Mi sarei aspettato
divario più ampio.

> Orsi Tortona Dinamica Generale Mantova 76 - 67

Ho sempre pensato che Mantova fosse più forte di quanto dicesse la classifica.
Gara 1 mi smentisce, vedremo.

Saluti, Skuer
Ruggero 2 Mag 2017 11:09
Il 30/04/2017 23:28, Warlord ha scritto:

> Di ritorno dal palazzetto anch'io,

[CUT]

ciao,
noi abbiamo pagato l'avvio monstre di Hall, la nostra % di triple
pessima (che è una costante delle ultime partite e questo mi preoccupa),
voi che sparavate triple anche dal parcheggio e la vostra ottima difesa,
con raddoppi continui sul portatore di palla e che hanno anche portato
ad una discreta quantità di palle perse.

Sarà dura, avete ragione ad essere ottimisti, siete in fiducia e finchè
avete gli strangers che giocano così..L'unica cosa che fa rimanere
accesa la fiammella della speranza è che, pur avendo noi giocato male,
siamo rimasti in partita quasi fino alla fine.

Sinceramente non ho capito cos'è successo in occasione del tecnico a
Dalmonte; Hall sembrava sul punto di morire e poi, una volta comminato
il tecnico, si è rialzato più sano di prima.. si vede che Dalmonte ha
effetti taumaturgici.. peccato, perchè lì la partita è girata
irrimediabilmente a nostro sfavore.
PG 2 Mag 2017 11:15
Il giorno martedì 2 maggio 2017 10:26:31 UTC+2, Skuer ha scritto:

>> Moncada Agrigento Kontatto Bologna 100 - 77
>
> Leggo di un Bonicciolli che molla le redini appena la partita sembra
> sfuggirgli. COm egià fatto altre volte.

Credo (non sono sicurissimo) non avesse più timeout, comunque hanno preso un
parziale di 21-0 (sì, ventuno a zero) a cavallo fra terzo e quarto quarto. Fin
lì la partita era stata equilibrata, con la famosa sparacchianza da tre e
percentuali irreali (all'intervallo f bologna 2 mi sembra 12/18, F Agrigento era
comunque al 50%).

Episo***** chiave, un brutto fallo (nemmeno sanzionato mi sembra) di Italiano
che entra in tackle su Buford, i due se le promettono e vengono divisi dai
compagni prima di arrivare a contatto. Da lì in poi Buford, fin lì buono ma
"normale", è diventato incontenibile. Pareva Ginóbili dipinto di nero.

Tracollo nervoso della f bologna 2, e Boniciolli è stato incomprensibile: ha
ruotato 10 giocatori con cambi insensati, giocato a lungo con quintetti tutti
italiani (vero che doveva preservare i mori dai falli, ma insomma...)

> Tattica non sabagliata ai playoff, perdere di 40 o di 1 conta uguale e se la
> vedi persa può avere senso risparmiare energie mentali, fisiche e evitare
> infortuni.
> Vediamo se il volpone riesce ancora nel miracolo.
> Se non riesce dovranno annettere Agrigento al Regno di Italia per meriti (si
> prega di cogliere l'ironia).

Ballandi è un vero ******* Senza ironia.


>> Orsi Tortona Dinamica Generale Mantova 76 - 67
>
> Ho sempre pensato che Mantova fosse più forte di quanto dicesse la
classifica.
> Gara 1 mi smentisce, vedremo.

Ho seguito il play-by-play e comunque la partita è stata in equilibrio fino
all'ultimo, con MN che era a 1-2 punti di scarto e mi pare abbia anche avuto un
paio di volte la possibilità di pareggiare o sorpassare. La partita si è
decisa solo nell'ultimo minuto.

> Saluti, Skuer

Ciao,
Paolo
Warlord 2 Mag 2017 15:12
Ruggero <rogera62@NOSPAMyahoo.it> wrote:

> Il 30/04/2017 23:28, Warlord ha scritto:
>
>> Di ritorno dal palazzetto anch'io,
>
> [CUT]
>
> ciao,
> noi abbiamo pagato l'avvio monstre di Hall, la nostra % di triple
> pessima (che è una costante delle ultime partite e questo mi preoccupa),
> voi che sparavate triple anche dal parcheggio e la vostra ottima difesa,
> con raddoppi continui sul portatore di palla e che hanno anche portato
> ad una discreta quantità di palle perse.
>
> Sarà dura, avete ragione ad essere ottimisti, siete in fiducia e finchè
> avete gli strangers che giocano così..L'unica cosa che fa rimanere
> accesa la fiammella della speranza è che, pur avendo noi giocato male,
> siamo rimasti in partita quasi fino alla fine.
>
> Sinceramente non ho capito cos'è successo in occasione del tecnico a
> Dalmonte; Hall sembrava sul punto di morire e poi, una volta comminato
> il tecnico, si è rialzato più sano di prima.. si vede che Dalmonte ha
> effetti taumaturgici.. peccato, perchè lì la partita è girata
> irrimediabilmente a nostro sfavore.

Eri in tribuna ospiti? Se sì, avevi la miglior visuale possibile per
capire quanto successo ad Hall.
Chiaramente, visto quanto accaduto lo scorso anno, io ogni volta che lo
vedo dolorante a terra mi metto le mani nei capelli, temendo sempre il
peggio.
Quanto ho visto che si teneva la bocca (credo abbia preso una "smusata"
cadendo a terra) mi sono rianimato.
Ora, con un giocatore infortunato a terra, e fuori campo, cosa devono
fare gli arbitri? Fermare il gioco o lasciare continuare 5 contro 4?
Sinceramente non so cosa dica il regolamento, per esperienza vissuta
direi che di norma fischiano lo stop all'azione che riprenderà con una
rimessa della squadra che ha il pos***** (in questo caso Verona).
Se Dalmonte protesta per una simile decisione, ci sta che gli arbitri
gli fischino un tecnico? Se sì, ha fatto una *****ata perchè ha perso
pos*****, preso un libero per il tecnico, poi altri due punti e poi una
tripla. Dal possibile pareggio o -1 è finito a -9 (poteva essere -6
senza la tripla dopo il pos***** giocato, ma comunque aveva perso
un'inerzia che favoriva il recupero della sua squadra).
Hall ha accentuato l'infortunio? Sbattere la faccia in terra non credo
faccia benissimo, comunque non credo che simulasse intenzionalmente per
fermare l'attacco avversario. Se Dalmonte fosse stato zitto non sarebbe
successo niente, la gara sarebbe ripresa con la palla in pos***** di
Verona sotto di 3 e cinque contro cinque (che poi mi sembra quello che
sportivamente si accetta sempre quando qualcuno si fa male, non siamo
mica il calcio).
Vediamo stasera, io tranquillo non sono perchè i tuoi gialloblu (stessi
colori di Torino, che ci ha eliminati in passato nei play-off) mi sono
sembrati grossi, brutti e cattivi. Non so se reggeremo l'impatto una
seconda volta.
PG 3 Mag 2017 00:03
Il giorno lunedì 1 maggio 2017 23:06:20 UTC+2, PG ha scritto:

> Tra domani e mercoledì, sotto con gara2 che darà già delle indicazioni
abbastanza probanti.

Qui Bologna, e l'indicazione è una sola: ora capisco bene le riserve di Ruggero
riguardo a Ramagli. Grande motivatore, bravissimo a costruire il gruppo, ma
evidentemente non è in grado di leggere le partite e di adattarvisi.

Quintetti assurdi ed improponibili, segnalo due perle su tutte.

Casale si ritrova con tutti i lunghi fuori per falli e lui che fa? Gioca diversi
minuti senza Lawson, e comunque non c'è alcuno schema per dare la palla sotto.

Spizzichini in confusione totale lasciato in campo a far danni, con Gentile in
panchina. Se l'hai preso per allungare le rotazioni usalo, *******

La V ha le qualità e gli uomini per riscattarsi a Casale, sarà un bell'esame
di maturità.

Buona notte
Paolo
Warlord 3 Mag 2017 08:31
PG <danilovic_2000@yahoo.it> wrote:

> Il giorno lunedì 1 maggio 2017 23:06:20 UTC+2, PG ha scritto:
>
>> Tra domani e mercoledì, sotto con gara2 che darà già delle indicazioni
> abbastanza probanti.
>
> Qui Bologna, e l'indicazione è una sola: ora capisco bene le riserve di
> Ruggero riguardo a Ramagli. Grande motivatore, bravissimo a costruire il
> gruppo, ma evidentemente non è in grado di leggere le partite e di
> adattarvisi.
>
> Quintetti assurdi ed improponibili, segnalo due perle su tutte.
>
> Casale si ritrova con tutti i lunghi fuori per falli e lui che fa? Gioca
> diversi minuti senza Lawson, e comunque non c'è alcuno schema per dare la
> palla sotto.
>
> Spizzichini in confusione totale lasciato in campo a far danni, con
> Gentile in panchina. Se l'hai preso per allungare le rotazioni usalo,
> *******
>
> La V ha le qualità e gli uomini per riscattarsi a Casale, sarà un
> bell'esame di maturità.
>
> Buona notte Paolo


Concordo con quanto dici, la serie è ancora lunga. Attenzione però alle
mosse di Ramondino, è un allenatore poco valutato ma dal punto di vista
tattico è capace di creare delle belle rogne. Quando incontriamo Casale
io non sono mai tranquillo.
PG 3 Mag 2017 08:47
Il giorno mercoledì 3 maggio 2017 08:31:32 UTC+2, Warlord ha scritto:

> Concordo con quanto dici, la serie è ancora lunga. Attenzione però alle
> mosse di Ramondino, è un allenatore poco valutato ma dal punto di vista
> tattico è capace di creare delle belle rogne. Quando incontriamo Casale
> io non sono mai tranquillo.

Verissimo, è riuscito ad imporre il suo gioco distruggendo quello della Virtus.
Capolavoro tattico il suo (già visto in gara 1, dove la V alla fine l'aveva
sfangata con un po'di ******* . Ma ha anche ricevuto una bella mano dal suo
avversario.

Ieri Ramondino ha battuto Ramagli per KO tecnico.

Ciao
Paolo
Ruggero 3 Mag 2017 11:43
Il 30/04/2017 10:38, Warlord ha scritto:

persa anche gara2, più o meno sulla falsariga di gara1.. per noi questa
Biella è troppa roba: è in fiducia totale, applica una difesa (a mio
parere molto al limite..) che non riusciamo ancora a contrastare,
infatti facciamo parecchia confusione in attacco e perdiamo parecchie,
troppe palle, che Biella ci ha fatto puntualmente pagare a caro prezzo.

Hall, per noi, risulta immarcabile (in entrambi i lati del campo); non
si rende tanto simpatico ed irride un pò gli avversari, ma nel contesto
dei playoff ci sta (mi dicono di un battibecco con la squadra di VR che
stava salendo in pullman.. trance agonistica? o testa di ca@@o di suo?)

VR non è ancora pronta, mentalmente, per le gare dei playoff (vedi
Agrigento due anni fa e Scafati l'anno scorso); è il prossimo step che
dovremo superare.

Va da sè che il 0-3 è facilmente pronosticabile.

ciao, Ruggero
Warlord 3 Mag 2017 12:25
Ruggero <rogera62@NOSPAMyahoo.it> wrote:

> Il 30/04/2017 10:38, Warlord ha scritto:
>
> persa anche gara2, più o meno sulla falsariga di gara1.. per noi questa
> Biella è troppa roba: è in fiducia totale, applica una difesa (a mio
> parere molto al limite..) che non riusciamo ancora a contrastare,
> infatti facciamo parecchia confusione in attacco e perdiamo parecchie,
> troppe palle, che Biella ci ha fatto puntualmente pagare a caro prezzo.

Di difesa al limite ne ha messa parecchia anche Verona, ieri sera gli
arbitri hanno lasciato passare molti contatti anche duri, la differenza
secondo me è che Biella si è adeguata, Verona ha cominciato a sbroccare
con proteste e gesti plateali, con Robinson evidentemente fuori
controllo. Per l'Angelico protestavano i tifosi, per la Tezenis i
giocatori e questo non porta nulla di buono.

>
> Hall, per noi, risulta immarcabile (in entrambi i lati del campo); non
> si rende tanto simpatico ed irride un pò gli avversari, ma nel contesto
> dei playoff ci sta (mi dicono di un battibecco con la squadra di VR che
> stava salendo in pullman.. trance agonistica? o testa di ca@@o di suo?)

In tutta la rs nessuno degli allenatori sconfitti in quel di Biella ha
lamentato difese eccessivamente energiche, irrisione degli avversari o
favoritismi arbitrali (anzi, su quest'ultima voce uno c'è stato ed era
Cavina di Tortona, ma si riferiva ad un singolo episo***** seppur
decisivo).

Il modo di giocare di Hall effettivamente ha un che di irridente, tipo
quando allontana la palla ad una mano come a dire "prova a
prenderla...", o quando si permette passaggi dietro la testa (fatto
anche ieri) o si gira verso il pubblico dopo aver tirato una tripla da
casa sua e prima ancora che sia entrata. Sta però sempre facendo vedere
giocate di basket, capisco che possano irritare ma non è come Robinson
che dopo un canestro segnato passa davanti alla panchina avversaria
facendo gestacci.

Riguardo a quanto accaduto nel dopo gara (parecchio dopo), personalmente
non ho visto nulla, leggo di un Hall che si è beccato con i tifosi, di
spintoni tra Della Fiori ed alcuni tifosi rossoblu, dell'intervento di
Di Liegro... Hall ha caricato la dose su twitter, dicendo che se
qualcuno dei tifosi di Verona che lanciavano sputi e oggetti avesse
colpito suo figlio (un bambinetto che effettivamente sta spesso con la
madre sotto la curva ospite) adesso sarebbe in una prigione italiana per
il resto della sua vita.

Il tipo è questo, prendere o lasciare. Il rischio che sbrocchi è sempre
latente nell'aria.
>
> VR non è ancora pronta, mentalmente, per le gare dei playoff (vedi
> Agrigento due anni fa e Scafati l'anno scorso); è il prossimo step che
> dovremo superare.
>
> Va da sè che il 0-3 è facilmente pronosticabile.

Non credo, specie dopo questa coda "velenosa". Venerdì a Verona
troveremo un ambiente molto ostile e carico a mille, stavolta dovranno
essere i nostri giocatori a non dover perdere la testa.
>
> ciao, Ruggero

Ciao, e mi spiace dover parlare di queste cose.
Ruggero 3 Mag 2017 12:35
Il 03/05/2017 12:25, Warlord ha scritto:
Per l'Angelico protestavano i tifosi, per la Tezenis i
> giocatori e questo non porta nulla di buono.

per questo dicevo che non siamo mentalmente pronti e "cattivi" come voi,
per le gare dei playoff
>
>>

>
> Il tipo è questo, prendere o lasciare. Il rischio che sbrocchi è sempre
> latente nell'aria.

e pensa che è stato il nostro "insurance guy" nei playoff di due anni fa..

>>
>>
>
> Non credo, specie dopo questa coda "velenosa". Venerdì a Verona
> troveremo un ambiente molto ostile e carico a mille, stavolta dovranno
> essere i nostri giocatori a non dover perdere la testa.

vai tranquillo, non troverai una fossa dei leoni.. invi***** molto la
vostra curva (mi par di ricordare che si muove in massa anche in
trasferta), è decisamente un fattore.
Pensa che noi abbiamo due gruppi di tifosi e a Biella erano in 5 da una
parte e 5 dall'altra.. abbastanza ridicolo.

>>
>> ciao, Ruggero
>
> Ciao, e mi spiace dover parlare di queste cose.
>

pensi di venire a VR?

ps: non ti ho risposto in precedenza, ma non sono riuscito a venire a
Biella.
Skuer 3 Mag 2017 14:44
> persa anche gara2, più o meno sulla falsariga di gara1..

Treviso vince gara 2.
Partita orribile mi dicono, con Treviso che stenta per poi mettere la
quinta nell'ultimo periodo.
Leggo di arbitri pessimi che hanno cambiato più volte il metro
arbitrale,ma che almeno hanno scontetntato entrambe le squadre.

Saluti, Skuer
Warlord 3 Mag 2017 15:55
Ruggero <rogera62@NOSPAMyahoo.it> wrote:

> Il 03/05/2017 12:25, Warlord ha scritto:
> Per l'Angelico protestavano i tifosi, per la Tezenis i
>> giocatori e questo non porta nulla di buono.
>
> per questo dicevo che non siamo mentalmente pronti e "cattivi" come voi,
> per le gare dei playoff
>>
>>>
>
>>
>> Il tipo è questo, prendere o lasciare. Il rischio che sbrocchi è sempre
>> latente nell'aria.
>
> e pensa che è stato il nostro "insurance guy" nei playoff di due anni fa..
>
>>>
>>>
>>
>> Non credo, specie dopo questa coda "velenosa". Venerdì a Verona
>> troveremo un ambiente molto ostile e carico a mille, stavolta dovranno
>> essere i nostri giocatori a non dover perdere la testa.
>
> vai tranquillo, non troverai una fossa dei leoni.. invi***** molto la
> vostra curva (mi par di ricordare che si muove in massa anche in
> trasferta), è decisamente un fattore.
> Pensa che noi abbiamo due gruppi di tifosi e a Biella erano in 5 da una
> parte e 5 dall'altra.. abbastanza ridicolo.
>
>>>
>>> ciao, Ruggero
>>
>> Ciao, e mi spiace dover parlare di queste cose.
>>
>
> pensi di venire a VR?
>
> ps: non ti ho risposto in precedenza, ma non sono riuscito a venire a
> Biella.

Verrei a Verona molto volentieri, anche perchè mi piace la città e non è
difficile da raggiungere. Purtroppo venerdì lavoro fino a tardi, fosse
per me partirei il mattino e poi prenoterei l'albergo fino a domenica,
così ci sarei anche per gara 4....
Mi sa però che per fare queste cose dovrò aspettare l'età della
pensione. Quello che mi fa girare le palle davvero è che avrei tutte le
possibilità economiche per farlo già adesso, quello che mi manca è il
tempo!

Per il resto, qui sul ng anche se non ci conosciamo di persona ci
trattiamo un po' tutti da vecchi amici. Vediamo sempre le cose con gli
occhi del tifoso, ma almeno cerchiamo di comprenderci.

Per quanto riguarda Hall, io mi sono fatto un'idea di quanto possa
essere successo.

Anche per uno come lui non è normale uscire dagli spogliatoi dopo un bel
po' di tempo per andare ad insultare i tifosi avversari, anche
ammettendo che possano averlo "beccato" durante la gara. Io me la
immagino così: finisce la partita, i giocatori di Verona escono polemici
(Robinson applaude il pubblico che lo fischia), quelli di Biella fanno
il giro del campo, si prendono gli applausi e tornano negli spogliatoi.

Qualcuno (magari la moglie con una telefonata, o con un messaggino) fa
arrivare all'orecchio di Hall che ci sono stati sputi e lanci di
qualcosa nella zona dove c'era suo figlio piccolo. Conoscendo la testa a
cerino, questo non sta a chiedersi cosa sia successo realmente, esce e
comincia ad insultare tutti quelli di Verona che gli capitano a tiro.

Dovrebbe essere fermato dai dirigenti di Biella, ma dagli spogliatoi di
Verona esce Della Fiori, che va a chiedergli ragione del comportamento
(bella idea, se vuoi provocare grane). A quel punto della serata a bordo
campo c'è l'ineffabile custode del palazzo intento a raccogliere
cartacce, ed è purtroppo vero che detto signore è un ultrà colpito da
daspo in quel di Varese qualche anno fa, che fino a un po' di tempo
addietro era nella singolare condizione di stare a palazzo tutta la
settimana per poi doverne uscire quando c'erano le partite (spero non
sia un dipendente comunale, ma la scelta lascia comunque perplessi,
quanto meno al pari dei timbratori di cartellini pubblici in mutande).

Assieme a questo signore ci sono alcuni suoi "amici", che probabilmente
invitano Della Fiori a togliersi dalle palle (spero senza mettere le
mani addosso, si è parlato di spintoni che sarebbero già comunque
abbondantemente oltre il lecito). A quel punto esce Diliegro, arrivanno
Minessi, Sambugaro e qualcun altro con un po' di sale in zucca, e tra un
insulto, un "prova a prendertela con me", un "tenetemi che lo picchio"
ed un invito a smetterla, fanno finire la cosa.

Dopo, arriva il post di Hall su twitter che "spiega" perchè si sia
comportato così e di li via ai titoli sui social, siti e forum.
Attendiamo l'intervento dei sociologi e degli opinionisti televisivi e
magari del caschi blu dell'ONU.

Il tutto per poco più di un battibecco da bar sport tra tifosi alticci.

Ripeto, la mia è una ricostruzione ipotetica per tentare di dare una
spiegazione a quel che vedo e leggo. Sta di fatto che quando ci sono di
mezzo personaggi pubblici o presunti tali si fa presto a finire così.

Manca solo che a Verona si tirino in ballo gli insulti razzisti (che
questi arrivino o meno sarebbe ininfluente, per alcuni) e poi andiamo su
tutti i tg. Davvero una bella pubblicità per il basket in Italia.
PG 4 Mag 2017 17:43
Due considerazioni statistiche dopo gara 2
(http://www.legapallacanestro.com/serie/1/playoff-playout/2017/ita2_poff)

1. In gara 2 4 vittorie a testa per le squadre dei due gironi; ora su 16 partite
disputate il bilancio è 9-7 per l'est. Lo squilibrio tanto atteso tra i due
gironi, almeno per ora, non si è visto.

2. Il fattore campo continua a reggere: dopo le 7 vittorie casalinghe di gara 1,
in gara 2 ha vinto la squadra di casa in 6 partite su 8. Complessivamente quindi
siamo a 13 vittorie interne su 16 partite. C'è però da dire che finora hanno
giocato in casa le squadre ella prima fase. Vedremo se con l'inversione dei
campi, con le squadre teoricamente più forti in trasferta, aumenterà il numero
di colpi esterni.

Gara 3 fra venerdì 5 e sabato 6, con cinque squadre che si trovano già nella
condizione di dovere vincere oppure uscire: Verona, Roma, Trapani, Treviglio e
Mantova.

Ciao
Paolo
Ruggero 5 Mag 2017 12:16
Il 03/05/2017 15:55, Warlord ha scritto:

>
> Assieme a questo signore ci sono alcuni suoi "amici", che probabilmente
> invitano Della Fiori a togliersi dalle palle (spero senza mettere le
> mani addosso, si è parlato di spintoni che sarebbero già comunque
> abbondantemente oltre il lecito). A quel punto esce Diliegro, arrivanno
> Minessi, Sambugaro e qualcun altro con un po' di sale in zucca, e tra un
> insulto, un "prova a prendertela con me", un "tenetemi che lo picchio"
> ed un invito a smetterla, fanno finire la cosa.


c'è un video che fa vedere lo spintone a Della Fiori da parte di un
energumeno.. poi non capisco Hall cosa ci facesse ancora lì mezz'ora (e
più) dopo il termine della partita.
Poi ci sono stati il comunicato della Società e le scuse da parte del
presidente Angelico e quindi, direi, che la cosa è finita lì..
di certo Hall stasera dovrà subirsi bordate di fischi (e basta,
spero..); probabile che lo gasino ancora di più, visto il personaggio
non certo accomodante.

ciao, Ruggero
PG 5 Mag 2017 13:02
Il giorno mercoledì 3 maggio 2017 12:35:06 UTC+2, Ruggero ha scritto:

>> Il tipo è questo, prendere o lasciare. Il rischio che sbrocchi è sempre
>> latente nell'aria.
>
> e pensa che è stato il nostro "insurance guy" nei playoff di due anni fa..

Però non è mai entrato nei 12, o sbaglio? Sul sito della Lega non si fa
menzione di un suo passaggio per Verona.

Ciao
Paolo
Ruggero 5 Mag 2017 15:48
Il 05/05/2017 13:02, PG ha scritto:
> Il giorno mercoledì 3 maggio 2017 12:35:06 UTC+2, Ruggero ha scritto:
>
>>> Il tipo è questo, prendere o lasciare. Il rischio che sbrocchi è sempre
>>> latente nell'aria.
>>
>> e pensa che è stato il nostro "insurance guy" nei playoff di due anni fa..
>
> Però non è mai entrato nei 12, o sbaglio? Sul sito della Lega non si fa
menzione di un suo passaggio per Verona.

non ha fatto tempo ad entrare perchè Agrigento ci ha cacciato fuori al
primo turno..
c'era Ramagli in panca ;-)


>
> Ciao
> Paolo
>

ciao, Ruggero
PG 5 Mag 2017 16:52
Il giorno venerdì 5 maggio 2017 15:48:25 UTC+2, Ruggero ha scritto:

>>> e pensa che è stato il nostro "insurance guy" nei playoff di due anni fa..
>>
>> Però non è mai entrato nei 12, o sbaglio? Sul sito della Lega non si fa
menzione di un suo passaggio per Verona.
>
> non ha fatto tempo ad entrare perchè Agrigento ci ha cacciato fuori al
> primo turno..

Fiuuuuu... per fortuna Agrigento gioca con bologna2.

> c'era Ramagli in panca ;-)

Ah!

;-)

> ciao, Ruggero

Ciao,
Paolo
PG 6 Mag 2017 16:10
Il giorno giovedì 4 maggio 2017 17:43:30 UTC+2, PG ha scritto:

Virtus che vince a Casale riprendendosi il vantaggio del campo. Altra partita
con arrivo in volata, V sempre avanti (un paio di volte anche di 12) ma senza
mai sferrare il colpo del KO. Si gioca agli 80 punti, anziché ai 60, e questo
favorisce i bianconeri.

Molto bene i due mori (39 punti in due e presenza quando contava). Gentile gioca
27', ha le polveri bagnate (2/11 con 2/9 dall'arco) ma mette due triple
consecutive pesantissime nell'ultimo quarto. Soprattutto, con lui la squadra
gira bene, ed il quintetto con tre piccoli dà buoni risultati. Si conferma che
Umeh è molto più efficace se non deve portare palla. E Gentile mette una buona
dose di quella che dalle sue parti chiamano "*****imma".

Finale convulso con la Junior che con il fallo sistematico arriva anche a -1, ed
all'ultimo secondo (grazie all'1/2 di Ndoja) ha la palla del supplementare ma la
"preghiera" dalla propria area difensiva non arriva neanche al ferro.

Gara 4 domani pomeriggio, con la V che proverà a chiuderla ma Casale farà di
tutto per allungare la serie e non congedarsi dal proprio pubblico con una
sconfitta. Mi aspetto un'altra battaglia. E' poi il bello dei playoff.

Intanto, sugli altri campi, Treviso la chiude a Trapani, mentre Roma e Verona
annullano il primo match-ball a Ravenna e Biella rispettivamente. Roseto batte
Legnano di due punti e si giocherà il match-ball in casain gara 4.

A fine partita a Verona Diliegro fa il gesto del silenzio alla curva ospite.

http://image.forumcommunity.it/9/2/3/6/4/7/0/1494077458.png

Mi aspetto una bella battaglia domani.

> Due considerazioni statistiche dopo gara 2
(http://www.legapallacanestro.com/serie/1/playoff-playout/2017/ita2_poff)
>
> 1. In gara 2 4 vittorie a testa per le squadre dei due gironi; ora su 16
partite disputate il bilancio è 9-7 per l'est. Lo squilibrio tanto atteso tra i
due gironi, almeno per ora, non si è visto.

Adesso siamo 13-8 per le squadre dell'est che hanno anche la prima qualificata
ai quarti, Treviso.

> 2. Il fattore campo continua a reggere: dopo le 7 vittorie casalinghe di gara
1, in gara 2 ha vinto la squadra di casa in 6 partite su 8. Complessivamente
quindi siamo a 13 vittorie interne su 16 partite. C'è però da dire che finora
hanno giocato in casa le squadre ella prima fase. Vedremo se con l'inversione
dei campi, con le squadre teoricamente più forti in trasferta, aumenterà il
numero di colpi esterni.

Come avevo ipotizzato, con le squadre meglio classificate in trasferta il
fattore campo ha iniziato a saltare un po' di più. Adesso siamo a 16-5 per le
squadre di casa.

Ciao
Paolo
PG 6 Mag 2017 23:06
Il giorno sabato 6 maggio 2017 16:10:29 UTC+2, PG ha scritto:

Si completa gara 3 con tutte vittorie interne: bologna2 travolge la Fortitudo
tenendola sotto i 50 punti, soglia già superata di pochissimo mercoledì sera.
La mia impressione è che i siciliani non ne abbiano più e che lunedì si
chiuderà la serie.

A Mantova per battere Tortona basta un terzo quarto da 25-11, mentre nel resto
della partita c'è stato un sostanziale equilibrio.

A Treviglio Trieste sprofonda a -15 a 7' dalla fine ma lì succede evidentemente
qualcosa, con i giuliani che arrivano anche a -1 (tripla di Green dopo tiro
libero sbagliato da Bossi, presumo volontariamente) ed hanno anche la palla per
andare al supplementare ma non la sfruttano. Serie comunque molto equilibrata ed
aperta, come pure quella precedente.

>> Due considerazioni statistiche dopo gara 2
(http://www.legapallacanestro.com/serie/1/playoff-playout/2017/ita2_poff)
>>
>> 1. In gara 2 4 vittorie a testa per le squadre dei due gironi; ora su 16
partite disputate il bilancio è 9-7 per l'est. Lo squilibrio tanto atteso tra i
due gironi, almeno per ora, non si è visto.
>
> Adesso siamo 13-8 per le squadre dell'est che hanno anche la prima qualificata
ai quarti, Treviso.

Con le tre partite odierne il bilancio è adesso 15-9 per le squadre dell'est:
in effetti ora sta iniziando a prendere corpo una certa differenza fra i due
gironi, anche se è ancora presto per trarre conclusioni.

>> 2. Il fattore campo continua a reggere: dopo le 7 vittorie casalinghe di
gara 1, in gara 2 ha vinto la squadra di casa in 6 partite su 8.
Complessivamente quindi siamo a 13 vittorie interne su 16 partite. C'è però da
dire che finora hanno giocato in casa le squadre ella prima fase. Vedremo se con
l'inversione dei campi, con le squadre teoricamente più forti in trasferta,
aumenterà il numero di colpi esterni.
>
> Come avevo ipotizzato, con le squadre meglio classificate in trasferta il
fattore campo ha iniziato a saltare un po' di più. Adesso siamo a 16-5 per le
squadre di casa.

Stasera invece 3/3 interno e bilancio 19-5 per le squadre di casa. Vincere in
trasferta rimane arduo. E ben due delle cinque vittorie esterne sono arrivate
nella serie tra Virtus e Junior Casale.

Ciao
Paolo
Warlord 7 Mag 2017 18:56
Ruggero <rogera62@NOSPAMyahoo.it> wrote:

> Il 05/05/2017 13:02, PG ha scritto: > Il giorno mercoledì 3 maggio 2017
> 12:35:06 UTC+2, Ruggero ha scritto: >>>> Il tipo è questo, prendere o
> lasciare. Il rischio che sbrocchi è sempre >>> latente nell'aria. >>>> e
> pensa che è stato il nostro "insurance guy" nei playoff di due anni fa.. >
>> Però non è mai entrato nei 12, o sbaglio? Sul sito della Lega non si fa
> menzione di un suo passaggio per Verona.
>
> non ha fatto tempo ad entrare perchè Agrigento ci ha cacciato fuori al
> primo turno.. c'era Ramagli in panca ;-)
>
>
>>
>> Ciao Paolo
>>
>
> ciao, Ruggero

Persa meritatamente gara-3, vedo che all'intervallo della quarta partita
siamo su un punteggio da minibasket (23-25), con la bellezza di una
tripla per parte su un totale di 25 tentativi! Sta diventando
pesantuccia questa palla, o in quel di Verona c'è vento ed ondeggiano i
canestri?
PG 7 Mag 2017 22:30
Il giorno domenica 7 maggio 2017 18:56:34 UTC+2, Warlord ha scritto:
> Ruggero <rogera62@NOSPAMyahoo.it> wrote:
>
>> Il 05/05/2017 13:02, PG ha scritto: > Il giorno mercoledì 3 maggio 2017
>> 12:35:06 UTC+2, Ruggero ha scritto: >>>> Il tipo è questo, prendere o
>> lasciare. Il rischio che sbrocchi è sempre >>> latente nell'aria. >>>> e
>> pensa che è stato il nostro "insurance guy" nei playoff di due anni fa.. >
>>> Però non è mai entrato nei 12, o sbaglio? Sul sito della Lega non si fa
>> menzione di un suo passaggio per Verona.
>>
>> non ha fatto tempo ad entrare perchè Agrigento ci ha cacciato fuori al
>> primo turno.. c'era Ramagli in panca ;-)
>>
>>
>>>
>>> Ciao Paolo
>>>
>>
>> ciao, Ruggero
>
> Persa meritatamente gara-3, vedo che all'intervallo della quarta partita
> siamo su un punteggio da minibasket (23-25), con la bellezza di una
> tripla per parte su un totale di 25 tentativi! Sta diventando
> pesantuccia questa palla, o in quel di Verona c'è vento ed ondeggiano i
> canestri?

La Virtus espugna Casale per la seconda volta in 48 ore e la chiude qui.

Vu nere sempre in controllo, vantaggio costantemente in doppia cifra fin dal
primo intervallo. Casale non ne ha più e, a differenza delle prime tre partite,
non riesce più a ricucire lo strappo iniziale.

Vincono soffrendo anche Roseto in casa con Legnano e Ravenna in quel di Roma.
Verona invece porta Biella alla quinta, a dimostrazione che l ******* era il
più insi*****so possibile per i piemontesi.

Attualmente, 4 qualificate a 0 per il girone est.

Tutte vincenti le squadre dell'est, il bilancio è ora 19-9 in loro favore.

Due vittorie casalinghe e due esterne, adesso siamo 21-7 per le squadre di casa.

Domani si completa il tabellone di gara 3.

Già deciso il quarto di finale Virtus-Roseto, Ravenna aspetta la vincente di
BI-VR. Dall'altra parte del tabellone, manca solo l'ufficialità per lo scontro
TV-bologna2, mentre le altre due serie sembrano ancora aperte.

Ciao,
Paolo
Ruggero 8 Mag 2017 09:34
Il 30/04/2017 10:38, Warlord ha scritto:

abbiamo portato Biella alla bella.. forse Dalmonte è riuscito a spiegare
cosa sono i playoff.

Gara4 è partita con le polveri bagnatissime da ambo le parti e con delle
gran difese (maschio il duello Robinson-Ferguson), poi un break nel 3
quarto ed un super Portannese ci hanno portato alla vittoria in un
palazzetto caldissimo.
Abbiamo giocato con un lungo in meno (Diliegro), che non si sa se
recupera per mercoledì; nelle rotazioni Boscagin si è sacrificato su
Hall, non al meglio neanche lui ma che fa sempre una paura dannata.

ciao, Ruggero
Warlord 9 Mag 2017 12:26
PG <danilovic_2000@yahoo.it> wrote:


>
> Già deciso il quarto di finale Virtus-Roseto, Ravenna aspetta la vincente
> di BI-VR. Dall'altra parte del tabellone, manca solo l'ufficialità per lo
> scontro TV-bologna2, mentre le altre due serie sembrano ancora aperte.
>
> Ciao, Paolo


Passata anche Bologna-2, ora cinque squadre su cinque già qualificate ai
quarti arrivano dal girone est, e le altre tre hanno comunque portato le
avversarie a gara-5 (Trieste in più avrà anche il vantaggio del campo).

Si profila una debacle per quelli del vecchio west, ben che vada direi
un 2-6. E per la mia Biella potrebbe anche finire domani sera. Non
dovevamo vincere il campionato, ma uscire subito mi dispiacerebbe
parecchio, se riusciamo a passare Verona temo di meno Ravenna (magari
faccio male) e poi si vedrà.

Comunque, o io o Ruggero domani sera masticheremo amaro.
PG 9 Mag 2017 13:18
Il giorno martedì 9 maggio 2017 12:26:24 UTC+2, Warlord ha scritto:

> Comunque, o io o Ruggero domani sera masticheremo amaro.

Ovviamente, da potenziale avversario in una eventuale semifinale, non mi
dispiace affatto che una tra le vostre due squadre esca e che l'altra avrà
comunque già speso un bel po' di energie.

Ciò detto, ovviamente in bocca al lupo ad entrambi e vinca il migliore.

Sul discorso est-ovest: mi ha stupito abbastanza il fatto che Roseto sia
riuscita a passare con Legnano. Gli abruzzesi, visti dal vivo di recente a
Bologna, mi sono sembrati ben poca cosa.

Naturalmente ora sono i playoff e tutto cambia, per cui faremo bene a non
sottovalutarli, visto che già con Casale abbiamo visto i sorci verdi. Roseto è
una squadra che pratica una pallacanestro davvero opposta a quella di Casale,
vedremo come i "miei" uomini in nero sapranno adattarsi al tipo di gioco
differente (comunque molto più adatto dell'asfissiante pressing e del gioco
controllato dei monferrini alle caratteristiche della Virtus).

A proposito, complimenti davvero a coach Ramondino, bravo, preparato e pure
molto sportivo nell'accettare la sconfitta. Un giovane allenatore che non mi
dispiacerebbe davvero vedere da noi dopo Ramagli.

Sempre sul discorso est-ovest, non mi aspettavo che Trieste penasse tanto con
Treviglio. A parte la larga vittoria in gara due, le altre tre sono state
partite punto a punto. Non darei così per scontata una loro vittoria nella
bella, anche se mi stupirebbe che venisse eliminata al primo giro una delle tre
squadre che hanno chiuso a pari punti in cima alla classifica del girone est.

Abbastanza equilibrata, infine, appare la quinta Mantova-Tortona.

Ciao
Paolo
PG 10 Mag 2017 22:44
Il giorno martedì 9 maggio 2017 13:18:04 UTC+2, PG ha scritto:
> Il giorno martedì 9 maggio 2017 12:26:24 UTC+2, Warlord ha scritto:
>
>> Comunque, o io o Ruggero domani sera masticheremo amaro.
>
> Ovviamente, da potenziale avversario in una eventuale semifinale, non mi
dispiace affatto che una tra le vostre due squadre esca e che l'altra avrà
comunque già speso un bel po' di energie.

Scaligera vince al supplementare.

Mecojons!

Verona squadra da prendere con le molle, si conferma. Mina vagante per tutti.

Ciao
Paolo

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

La pallacanestro in Italia | Tutti i gruppi | it.sport.basket | Notizie e discussioni basket | Basket Mobile | Servizio di consultazione news.