La pallacanestro in Italia
 

CdR - 30ma e griglia playoff

PG 23 Apr 2017 00:07
Virtus che archivia la pratica Roseto fin da subito (primo quarto chiuso 26-6).
Dopo è solo un lungo allenamento con la V che tocca il +36 (71-35) e poi decide
che può bastare. Gli ultimi 6/7' sono da museo degli orrori del basket.

Virtus comunque seconda per la doppia vittoria di Trieste (a valanga su Imola) e
di Treviso a Piacenza (molto più sofferta del previsto). Tutto sommato ci va
quasi meglio: eventuale derby possibile solo in finale.

A sorpresa Ravenna perde in casa con Mantova ma bologna2 non ne approfitta:
perde in Friuli contro Udine già matematicamente fuori dai playoff e si ritrova
quinta.

Tabellone playoff (http://bolognabasket.it/serie-a2-tabellone-playoff/)

PARTE ALTA (inizio domenica 30 aprile)

1Ovest (Biella) – 8Est (Verona)
4Est (Ravenna)-5Ovest (Virtus Roma)

3Ovest (Legnano) – 6Est (Roseto)
2Est (Virtus) – 7Ovest (Casale Monferrato)

—————————–

PARTE BASSA (inizio lunedì 1° maggio)

1Est (Treviso) – 8Ovest (Trapani)
4Ovest (Agrigento) – 5Est (bologna2)

3Est (Trieste) – 6Ovest (Treviglio)
2Ovest (Tortona) – 7Est (Mantova)


===

Buon tabellone per la Virtus, con primi due turni sulla carta abbordabili
(Casale e poi la vincente tra Legnano e Roseto) con eventuale bella in casa.

Se arrivasse in semifinale poi la V troverebbe Biella o Verona o al limite
Ravenna (credo che Roma non abbia speranze). Tabellone invece molto ostico per
Biella che deve eliminare Verona e poi, se passa, si trova presumibilmente una
Ravenna da non sottovalutare.

Dall'altra parte probabile confronto Treviso-bologna2 nei quarti (la vera
Fortitudo, quella di Agrigento, è davvero poca cosa almeno per quanto visto in
coppa Italia, e la Fortitudo farlocca non avrà problemi ad eliminarla).

La vincente penso che troverà Trieste in semifinale.

Che la tonnara abbia inizio.

Ciao
Paolo
Skuer 23 Apr 2017 15:05
> vittoria di Treviso a Piacenza (molto più sofferta del previsto).

Paolo, non hai ben capito. Treviso non é in grado di vincerle
facili. A valanga credo ne abbia vinte due. Le altre ha sempre
sofferto.

>Tutto sommato ci va quasi meglio: eventuale derby possibile solo in finale.

Ecco noi, ammesso che si passi vs Trapani al prossimo turno: molto
male.


Saluti, Skuer

--


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Warlord 23 Apr 2017 17:22
PG <danilovic_2000@yahoo.it> wrote:

> Virtus che archivia la pratica Roseto fin da subito (primo quarto chiuso
> 26-6). Dopo è solo un lungo allenamento con la V che tocca il +36 (71-35)
> e poi decide che può bastare. Gli ultimi 6/7' sono da museo degli orrori
> del basket.
>
> Virtus comunque seconda per la doppia vittoria di Trieste (a valanga su
> Imola) e di Treviso a Piacenza (molto più sofferta del previsto). Tutto
> sommato ci va quasi meglio: eventuale derby possibile solo in finale.
>
> A sorpresa Ravenna perde in casa con Mantova ma bologna2 non ne
> approfitta: perde in Friuli contro Udine già matematicamente fuori dai
> playoff e si ritrova quinta.
>
> Tabellone playoff (http://bolognabasket.it/serie-a2-tabellone-playoff/)
>
> PARTE ALTA (inizio domenica 30 aprile)
>
> 1Ovest (Biella) – 8Est (Verona) 4Est (Ravenna)-5Ovest (Virtus Roma)
>
> 3Ovest (Legnano) – 6Est (Roseto) 2Est (Virtus) – 7Ovest (Casale
> Monferrato)
>
> —————————–
>
> PARTE BASSA (inizio lunedì 1° maggio)
>
> 1Est (Treviso) – 8Ovest (Trapani) 4Ovest (Agrigento) – 5Est (bologna2)
>
> 3Est (Trieste) – 6Ovest (Treviglio) 2Ovest (Tortona) – 7Est (Mantova)
>
>
> ===
>
> Buon tabellone per la Virtus, con primi due turni sulla carta abbordabili
> (Casale e poi la vincente tra Legnano e Roseto) con eventuale bella in
> casa.
>
> Se arrivasse in semifinale poi la V troverebbe Biella o Verona o al limite
> Ravenna (credo che Roma non abbia speranze). Tabellone invece molto ostico
> per Biella che deve eliminare Verona e poi, se passa, si trova
> presumibilmente una Ravenna da non sottovalutare.

Credo che a questo punto non ci sia nessuno da sottovalutare. Io avrei
preferito evitare Verona agli ottavi, che ritengo un ostacolo davvero
ostico, specie se riuscirà a vincere una delle due prime partite di play
off in casa nostra (cosa del tutto possibile tenuto conto del fatto che,
non avendo perso mai, prima o poi dovrà succedere).

Se passiamo il turno con Verona, la mia sensazione al momento è che
dalla nostra parte del tabellone non ci siano squadre che non possiamo
superare (Ravenna e Virtus BO comprese), per cui dovremmo arrivare in
finale.

Dall'altra parte, non sottovaluterei Agrigento con il vantaggio del
campo. Magari ci fa il favore di toglierci dalle scatole Mancinelli e
compagnia.

Fare previsioni adesso è ovviamente insensato, ma secondo me l'ostacolo
più grosso che troverà la mia Angelico è proprio Verona. Se entra con lo
spirito giusto nei playoff potrebbe non trovare più nessuno in grado di
fermarla, se non in finale. Ovviamente fatte salve tutte le possibili
varianti impazzite (infortuni, sbroccamenti di testa, partite perfette
degli avversari, ecc.) del caso.

Del resto questi sono i playoff. Puoi aver fatto bene tutto l'anno ma
può bastare una partita o due per vanificare tutto. A me non piace
tantissimo (vecchia dipendenza da calcio?) ma è così.


>
> Dall'altra parte probabile confronto Treviso-bologna2 nei quarti (la vera
> Fortitudo, quella di Agrigento, è davvero poca cosa almeno per quanto
> visto in coppa Italia, e la Fortitudo farlocca non avrà problemi ad
> eliminarla).
>
> La vincente penso che troverà Trieste in semifinale.
>
> Che la tonnara abbia inizio.
>
> Ciao Paolo
Skuer 24 Apr 2017 09:49
> Del resto questi sono i playoff. Puoi aver fatto bene tutto l'anno ma
> può bastare una partita o due per vanificare tutto. A me non piace
> tantissimo (vecchia dipendenza da calcio?) ma è così.

Secondo me le prime due dovrebbero saltare almeno il primo turno.


--


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Warlord 24 Apr 2017 10:23
Skuer <skuer@iahu.it> wrote:

>> Del resto questi sono i playoff. Puoi aver fatto bene tutto l'anno ma
>> può bastare una partita o due per vanificare tutto. A me non piace
>> tantissimo (vecchia dipendenza da calcio?) ma è così.
>
> Secondo me le prime due dovrebbero saltare almeno il primo turno.

Ci poteva stare, con riduzione delle qualificate ai playoff delle prime
sette, ma tant'è, il regolamento in vigore è questo. I playoff sono
sicuramente emozionanti, possono anche essere ingiusti ma tutto non si
può avere.
PG 24 Apr 2017 13:13
Il giorno domenica 23 aprile 2017 17:22:39 UTC+2, Warlord ha scritto:
> PG <danilovic_2000@yahoo.it> wrote:

> Se passiamo il turno con Verona, la mia sensazione al momento è che
> dalla nostra parte del tabellone non ci siano squadre che non possiamo
> superare (Ravenna e Virtus BO comprese), per cui dovremmo arrivare in
> finale.

Oooooh finalmente hai gettato la maschera ed ammetti che siete i grandi
favoriti. Praticamente è già cosa fatta.

> Del resto questi sono i playoff. Puoi aver fatto bene tutto l'anno ma
> può bastare una partita o due per vanificare tutto. A me non piace
> tantissimo (vecchia dipendenza da calcio?) ma è così.

All'inizio nemmeno a me la cosa piaceva, ma poi sono stato catturato dal fascino
dei playoff, ed ora trovo noioso uno sport dove c'è chi può vincere lo
scudetto con due mesi d'anticipo. Oppure vince qualcuno perché l'avversario ha
lasciato punti per strada con il Crotone. Preferisco di gran lunga i playoff
dove i migliori se la vedono fra loro.

A margine: Google mi chiede se voglio tradurre il tuo post in italiano. ROTFL!

Ciao,
Paolo
PG 24 Apr 2017 13:17
Il giorno lunedì 24 aprile 2017 09:49:22 UTC+2, Skuer ha scritto:
>> Del resto questi sono i playoff. Puoi aver fatto bene tutto l'anno ma
>> puň bastare una partita o due per vanificare tutto. A me non piace
>> tantissimo (vecchia dipendenza da calcio?) ma č cosě.
>
> Secondo me le prime due dovrebbero saltare almeno il primo turno.

Io ricordo molti anni fa dei playoff scudetto a 12, con le prime 4 ammesse
direttamente ai quarti e le altre che giocavano gli ottavi. Un bel vantaggio,
certo, però a volte succedeva che la squadra che era stata ferma un turno si
trovasse impreparata contro chi invece era già rodato e carico per avere
passato un turno. E non erano rari i colpi di scena (tra l'altro con serie 2 su
3 sbagliare approccio alla prima in casa era spesso fatale)

Dopo qualche stagione rimisero i playoff ad otto.

Ciao
Paolo
Warlord 24 Apr 2017 17:13
PG <danilovic_2000@yahoo.it> wrote:

> Il giorno domenica 23 aprile 2017 17:22:39 UTC+2, Warlord ha scritto: > PG
> <danilovic_2000@yahoo.it> wrote:
>
>> Se passiamo il turno con Verona, la mia sensazione al momento è che
>> dalla nostra parte del tabellone non ci siano squadre che non possiamo
>> superare (Ravenna e Virtus BO comprese), per cui dovremmo arrivare in
>> finale.
>
> Oooooh finalmente hai gettato la maschera ed ammetti che siete i grandi
> favoriti. Praticamente è già cosa fatta.

Veramente no. Non ne ero convinto prima e non lo sono adesso. Sto
parlando di sensazioni, mi son fatto l'idea che Verona sia un osso duro
e che con loro rischiamo, però se li superiamo Ravenna ed anche la tua
Virtus non mi sembrano imbattibili, rinforzi in arrivo a parte (a
proposito, avete firmato qualcuno?).

Nel caso andasse tutto bene arriveremmo quindi in finale (contro chi?
Trieste, Fortitudo, Treviso?) poi di lì ad essere già in serie A ce ne
corre.

>
>> Del resto questi sono i playoff. Puoi aver fatto bene tutto l'anno ma
>> può bastare una partita o due per vanificare tutto. A me non piace
>> tantissimo (vecchia dipendenza da calcio?) ma è così.
>
> All'inizio nemmeno a me la cosa piaceva, ma poi sono stato catturato dal
> fascino dei playoff, ed ora trovo noioso uno sport dove c'è chi può
> vincere lo scudetto con due mesi d'anticipo. Oppure vince qualcuno perché
> l'avversario ha lasciato punti per strada con il Crotone.

Sono interista, questa preferivo non leggerla. Meno male che c'è anche
l'Empoli...

>Preferisco di gran lunga i playoff dove i migliori se la vedono fra
>>loro.
>
> A margine: Google mi chiede se voglio tradurre il tuo post in italiano.
>ROTFL!

Forse non è la prima volta che capita. Sarà colpa di Zuppa in inglese
oppure del fatto che ho scritto troppe volte la parola playoff? >>
Ciao, > Paolo

Cia, WL
PG 24 Apr 2017 18:40
Il giorno lunedì 24 aprile 2017 17:13:30 UTC+2, Warlord ha scritto:
> PG <danilovic_2000@yahoo.it> wrote:
>
>> Il giorno domenica 23 aprile 2017 17:22:39 UTC+2, Warlord ha scritto: > PG
>> <danilovic_2000@yahoo.it> wrote:
>>
>>> Se passiamo il turno con Verona, la mia sensazione al momento è che
>>> dalla nostra parte del tabellone non ci siano squadre che non possiamo
>>> superare (Ravenna e Virtus BO comprese), per cui dovremmo arrivare in
>>> finale.
>>
>> Oooooh finalmente hai gettato la maschera ed ammetti che siete i grandi
>> favoriti. Praticamente è già cosa fatta.
>
> Veramente no. Non ne ero convinto prima e non lo sono adesso. Sto
> parlando di sensazioni, mi son fatto l'idea che Verona sia un osso duro
> e che con loro rischiamo, però se li superiamo Ravenna ed anche la tua
> Virtus non mi sembrano imbattibili,

Di imbattibile in questa A2, scherzi a parte, secondo me non c'è nessuno
(nemmeno Biella). In un playoff tanto lungo conteranno molto gli episodi.

E pure il fattore campo, che per esempio a Bologna2 si fa sentire.

Noi, tanto per gradire, giocheremo almeno i primi due turni di playoff al
Paladozza, che non è più stato il nostro campo di casa da 20 anni esatti
(1997). La cosa non mi esalta affatto, nonostante la comodità (ci vado a piedi)
perché è un campo dove la nostra squadra non gioca né si allena abitualmente.

Vero anche che, essendo molto più piccolo dell'Unipol Arena, non tanto di
capienza (5.500 contro 9.000) quanto proprio di dimensioni dell'impianto (il
volume sarà si e no un quarto) il pubblico di casa si sente molto di più.

Che mi dici di Casale, a proposito? Ha tre nostri ex, vedo (Blizzard, Di Bella e
Martinoni) e per il resto giocatori che non conosco.

rinforzi in arrivo a parte (a
> proposito, avete firmato qualcuno?).

L'obiettivo numero uno è Stefano Gentile, che dopo il rientro da un lungo
infortunio non trova molto spazio a Reggio. Le società stanno trattando il
buyout. Se non si trova l'accordo dovremmo andare su Luca Vitali.

Intanto la f ha preso Daniele Cinciarini.

Vanno di moda i fratelli maggiori da queste parti.

>>> Del resto questi sono i playoff. Puoi aver fatto bene tutto l'anno ma
>>> può bastare una partita o due per vanificare tutto. A me non piace
>>> tantissimo (vecchia dipendenza da calcio?) ma è così.
>>
>> All'inizio nemmeno a me la cosa piaceva, ma poi sono stato catturato dal
>> fascino dei playoff, ed ora trovo noioso uno sport dove c'è chi può
>> vincere lo scudetto con due mesi d'anticipo. Oppure vince qualcuno perché
>> l'avversario ha lasciato punti per strada con il Crotone.
>
> Sono interista, questa preferivo non leggerla. Meno male che c'è anche
> l'Empoli...

Guarda, ho detto una squadra a caso di bassa classifica, fondamentalmente di
calcio mi interesso poco o nulla (Juve ******* comunque).

>>Preferisco di gran lunga i playoff dove i migliori se la vedono fra
>>>loro.
>>
>> A margine: Google mi chiede se voglio tradurre il tuo post in italiano.
>>ROTFL!
>
> Forse non è la prima volta che capita. Sarà colpa di Zuppa in inglese

Zuppa?

> oppure del fatto che ho scritto troppe volte la parola playoff?

O forse è il tuo nick...

> Cia, WL

Ciao
Paolo
Linus Van Pelt 24 Apr 2017 18:44
Il 24/04/2017 18:40, PG ha scritto:
> Il giorno lunedì 24 aprile 2017 17:13:30 UTC+2, Warlord ha scritto:
> rinforzi in arrivo a parte (a
>> proposito, avete firmato qualcuno?).
>
> L'obiettivo numero uno è Stefano Gentile, che dopo il rientro da un lungo
infortunio non trova molto spazio a Reggio. Le società stanno trattando il
buyout. Se non si trova l'accordo dovremmo andare su Luca Vitali.
>
A questo proposito, non capisco affatto la gerarchia di queste scelte.
Secondo me Vitali:Gentile=3:1 (cit.)
In ogni caso non capisco nemmeno perché Vitali dovrebbe scendere a
giocare in Lega 2
>
> Ciao
> Paolo

Ciao
Linus
PG 24 Apr 2017 18:51
Il giorno lunedì 24 aprile 2017 18:44:27 UTC+2, Linus Van Pelt ha scritto:
> Il 24/04/2017 18:40, PG ha scritto:
>> Il giorno lunedì 24 aprile 2017 17:13:30 UTC+2, Warlord ha scritto:
>> rinforzi in arrivo a parte (a
>>> proposito, avete firmato qualcuno?).
>>
>> L'obiettivo numero uno è Stefano Gentile, che dopo il rientro da un lungo
infortunio non trova molto spazio a Reggio. Le società stanno trattando il
buyout. Se non si trova l'accordo dovremmo andare su Luca Vitali.
>>
> A questo proposito, non capisco affatto la gerarchia di queste scelte.
> Secondo me Vitali:Gentile=3:1 (cit.)

Non saprei fare una classifica tra i due, che comunque mi sembrano entrambi dei
fuori categoria per l'A2.

> In ogni caso non capisco nemmeno perché Vitali dovrebbe scendere a
> giocare in Lega 2

Brescia è fuori (credo matematicamente) dai playoff e lui credo sia in
scadenza. La V gli offrirebbe (così come a Gentile) un pluriennale a cifre
congrue con escape a suo favore nel caso di mancata promozione.

> Ciao
> Linus

Ciao
Paolo
Skuer 24 Apr 2017 21:20
>
> Intanto la f ha preso Daniele Cinciarini.
>
> Vanno di moda i fratelli maggiori da queste parti.

Quindi a noi resta chi? Gigena? ;-)

>
>(Juve ******* comunque).

Comunque e sempre.

Saluti, Skuer


--


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Linus Van Pelt 25 Apr 2017 08:39
Il 24/04/2017 18:51, PG ha scritto:


>> A questo proposito, non capisco affatto la gerarchia di queste scelte.
>> Secondo me Vitali:Gentile=3:1 (cit.)
>
> Non saprei fare una classifica tra i due, che comunque mi sembrano entrambi
dei fuori categoria per l'A2.

Il Vitali attuale, sano, senza infortuni, nella piena maturità è
sicuramente fuori categoria. Stefano Gentile sarebbe un buon giocatore
da A2, ma non così devastante secondo me.


>> In ogni caso non capisco nemmeno perché Vitali dovrebbe scendere a
>> giocare in Lega 2
>
> Brescia è fuori (credo matematicamente) dai playoff e lui credo sia in
scadenza. La V gli offrirebbe (così come a Gentile) un pluriennale a cifre
congrue con escape a suo favore nel caso di mancata promozione.

Ok, con l'escape in caso di mancata promozione ha senso, altrimenti no.


> Ciao
> Paolo

Ciao
Linus
Warlord 25 Apr 2017 10:47
PG <danilovic_2000@yahoo.it> wrote:


>
> Che mi dici di Casale, a proposito? Ha tre nostri ex, vedo (Blizzard, Di
> Bella e Martinoni) e per il resto giocatori che non conosco.
>

Guarda, noi Casale l'abbiamo affrontata in casa alla prima di campionato
per cui il ricordo è piuttosto sbiadito.

Di Bella è anche un nostro ex, ma mi è parso in netta fase calante.
Martinoni è incostante, ma ha fisico e se è in giornata può dare
problemi. Il lungo americano Tolbert non è un gigante e non mi ha
impressionato, ritengo invece pericolosi gli esterni italiani Tomassini,
Natali e Blizzard. Il primo è un play che conosce il gioco e la
categoria e sa anche segnare, gli altri due sono comunque esperti e
buoni tiratori, mentre il secondo americano (la guardia Emegano) non mi
sembra granchè.

L'allenatore è buono, hanno fatto un bel girone di ritorno ed in casa
loro possono essere pericolosi (noi ci abbiamo perso, al ritorno), anche
se non si può dire che sia un campo caldissimo. La tifoseria è piuttosto
corretta e tranquilla (stile sabaudo, direi), niente a che vedere con
posti come Roseto, per fare un esempio.

Direi che la Virtus può comodamente passare il turno, deve solo stare
attenta nel caso incappi nella serata negativa, se questi riescono a
stare davanti nel finale hanno l'esperienza necessaria per portarla a
casa.
PG 25 Apr 2017 11:48
Il giorno martedì 25 aprile 2017 10:47:12 UTC+2, Warlord ha scritto:
> PG <danilovic_2000@yahoo.it> wrote:
>
>
>>
>> Che mi dici di Casale, a proposito? Ha tre nostri ex, vedo (Blizzard, Di
>> Bella e Martinoni) e per il resto giocatori che non conosco.
>>
>
> Guarda, noi Casale l'abbiamo affrontata in casa alla prima di campionato
> per cui il ricordo è piuttosto sbiadito.

Grazie delle informazioni.

> Di Bella è anche un nostro ex,

Lo ricordo bene, e credo che pure da voi abbia lasciato un ottimo ricordo.

> ma mi è parso in netta fase calante.

Ne ha poi 37 o 38, ovvio che uno con il suo gioco e le sue caratteristiche
risenta dell'età.

> Martinoni è incostante, ma ha fisico e se è in giornata può dare
> problemi. Il lungo americano Tolbert non è un gigante

Mi pare di aver letto 201 cm, davvero pochini per un lungo nel basket odierno.

e non mi ha
> impressionato, ritengo invece pericolosi gli esterni italiani Tomassini,
> Natali e Blizzard. Il primo è un play che conosce il gioco e la
> categoria e sa anche segnare, gli altri due sono comunque esperti e
> buoni tiratori, mentre il secondo americano (la guardia Emegano) non mi
> sembra granchè.

E' stato tagliato, hanno preso lo sloveno Nikolic ex bologna2, il quale è però
infortunato e salterà tutta la serie. In ogni caso viaggiava a 3,4 punti a
partita, non proprio quello che ti aspetti da una guardia straniera.

> L'allenatore è buono, hanno fatto un bel girone di ritorno ed in casa
> loro possono essere pericolosi (noi ci abbiamo perso, al ritorno), anche
> se non si può dire che sia un campo caldissimo. La tifoseria è piuttosto
> corretta e tranquilla (stile sabaudo, direi), niente a che vedere con
> posti come Roseto, per fare un esempio.
>
> Direi che la Virtus può comodamente passare il turno, deve solo stare
> attenta nel caso incappi nella serata negativa, se questi riescono a
> stare davanti nel finale hanno l'esperienza necessaria per portarla a
> casa.

Ciao e grazie ancora
Paolo

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

La pallacanestro in Italia | Tutti i gruppi | it.sport.basket | Notizie e discussioni basket | Basket Mobile | Servizio di consultazione news.